Sentiero del Castello

(Average 0 of 0 Ratings)
  • place-img
  • place-img
  • place-img
  • place-img
place-imgplace-imgplace-imgplace-img

 

Tempo di percorrenza: 2 ore

Difficoltà: facile

 

itinerario nr. 41

In prossimità della Chiesa di S. Pietro in Cortina (m. 1213), dal tornante si diparte la stradina “Via dele Pendege” che si snoda a solatio attraverso il pascolo per giungere fino al Capitello di S. Giorgio (m. 1070), da dove si gode di un ampio panorama sull’alta Val di Sole fino alla sella del Tonale.

La leggenda racconta che una madre, lasciato il bimbo al margine del campo che stava mietendo, girato lo sguardo inorridisse nel vedere che il figlio stava giocando con un velenosissimo aspide; si rivolse così ai Santi che, se l’avessero aiutata, avrebbe fatto erigere una cappella votiva; si accinse così a depositare appena in disparte una ciotolina di latte che aveva portato per il piccino, la vipera attratta dall’odore si allontanò e la madre potè trarre in salvo il suo bimbo.

Proseguendo, in circa 30 minuti si raggiunge il paese di Fucine.

Dal paese di Fucine potete raggiungere il Castello S.Michele di Ossana. Dopo la visita al Castello si può tornare verso il paese di Vermiglio da loc. Poia, compiendo così un percorso ad anello.