Lago Monticello

(Average 0 of 0 Ratings)
  • place-img
  • place-img
  • place-img
place-imgplace-imgplace-img

Tempo di percorrenza: 3 ore

Difficoltà: E (Escursionistico)

Dislivello: 770 mt.

 

Vedi itinerario nr. 17

 

Dalla S.S. del Tonale, subito dopo la Casa Cantoniera si imbocca sulla sinistra una strada asfaltata sino a raggiungere il depuratore. Attraverso il ponte si incontra un ampio piazzale sterrato. Lasciata la macchina si percorre una strada sterrata che, dopo un tornante, supera la galleria e ci porta al vecchio cantiere Presena (ore 0.45). Nelle vicinanze del cantiere si trovano delle indicazioni sulla destra della stazione di partenza della seggiovia chiusa e si punta quindi in direzione ovest verso un grosso masso. Si risale poi verso destra con sentiero ben evidente e piuttosto ripido. Si continua quindi sino a raggiungere un’interessante torbiera e, con un sentiero zigzagante, il versante sovrastante. Qui si fa più evidente una stretta mulattiera di guerra che incontra e oltrepassa un piccolo torrente. (ore 1.10)

Si continua quindi con la mulattiera ora più evidente che sale sulla destra orografica del piccolo torrente in direzione ovest, risalendo la parte superiore della valle. Ora la mulattiera diventa semplice sentiero che risale con continue svolte per portarsi quasi al limite delle creste rocciose sovrastanti i ruderi delle postazioni militari. Poche decine di metri sotto le creste, lungo la stradicciola, divenuta nel frattempo più larga, dopo un buon tratto pianeggiante, si entra poi nel bacino del ghiacciaio Presena.

Si arriva quindi ad un piccolo valico che immette nella conca del Passo Paradiso, ove si vedono gli impianti di risalita e l’arrivo della teleferica. (ore 2.20). In alternativa al seguire l’ultimo tratto mulattiera è possibile, nei pressi delle fortificazioni, risalire sulla destra per percorrere la panoramica cresta di Monticelli con numerosi resti della Grande Guerra e splendidi scorsi paesaggistici verso il sottostante Passo del Tonale. Dal piccolo passo si prosegue verso sud, ci si porta nell’alveo del Presena poco sopra l’arrivo della funivia e si raggiunge il lago di Monticello inferiore a 2544 m.; si continua quindi per evidente sentiero che porta alla Capanna Presena e si raggiungono i laghi Monticello medio e superiore, attorniati da una splendida flora alpina caratteristica dei suoli acidi. (ore 2.45).

Il ritorno può essere effettuato per l’itinerario di salita o in modo meno faticoso tramite gli impianti funiviari che portano direttamente al Passo del Tonale.